Fandom

Drawn Together Pedia Wiki

Emanuela Pacotto

214pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Emanuela Pacotto
289px-395px-Virtual Arena-Foto set--Emanuela Pacotto.jpg
Drawn Together Actor
Nome Emanuela Pacotto
Sesso Femmina
Nazionalità Italiana
Capelli Neri
Data di Nascita 7 giugno 1965, Milano
Lavoro doppiatrice, direttrice di doppiaggio, attrice, dialoghista


Emanuela Pacotto è una doppiatrice e attrice italiana, nota soprattutto per avere doppiato molti ed importanti personaggi di serie animate giapponesi oltre ad aver dato la voce in Drawn Together a Clara.

È lei stessa una fan dei cartoni animati e si prodiga attivamente per la diffusione della cultura pop giapponese partecipando a numerose fiere ed eventi, esibendosi con le voci dei suoi personaggi celebri e cantando alcune sigle originali in lingua giapponese.

Biografia

Sin da piccola mosse i suoi primi passi nell’ambito dello spettacolo partecipando a concorsi canori, sceneggiati televisivi e foto pubblicitarie. La sua giovanissima carriera canora continuò nel coro dei Piccoli Cantoni di Milano diretti da Ninì Comolli incidendo varie sigle televisive. Alla tenera età di 10 anni, ha sfiorato le vette della scuola di danza della Scala di Milano alla quale però non riuscì ad entrare, ma a tutto c’è un perché: nel settembre dello stesso anno fu scelta tra più di 500 bambini per "La bambola abbandonata", regia di Giorgio Strehler con Gianfranco Mauri, Narcisa Bonati, Cip Barcellini e Ottavio Fanfani debuttando a teatro e segnando così la sua carriera da attrice. Dopo aver formato un gruppo con alcuni suoi ex-compagni del coro dei cantori di Milano, dal nome “Teen Agers” e l’aver riscosso un breve successo su varie copertine di giornale, Emanuela continuò a studiare danza classica continuando la sua carriera di ballerina-attrice teatrale. Ma nonostante frequentasse già la scuola privata di recitazione “Centro Teatro Attivo” di Milano diretto da Nicoletta Ramorino, a 17 anni, sostenne e superò l'esame d'ammissione all’Accademia d’arte dei Filodrammatici riuscendo così a diplomarsi attrice.

Dopo svariati ruoli d'attrice, viene scelta per interpretare il ruolo di Marika in Love me Licia, la versione filmica in carne ed ossa del cartone animato giapponese Kiss me Licia. In questo telefilm figura e voce vengono separate, infatti gli attori venivano ridoppiati dai doppiatori italiani dello stesso anime. A un certo punto della serie la doppiatrice del personaggio di Marika è dovuta venir meno al suo ruolo, dunque nacque il problema di chi dovesse doppiare Emanuela, venne proposto che fosse lei stessa a ridoppiare il proprio personaggio e così rimase agganciata al mondo del doppiaggio.

È stato l'inizio di una celebre carriera di doppiatrice per Emanuela Pacotto, che l'ha condotta all'affermarsi nei vari ruoli degli anime più visti in Italia. Tra i più noti si possono ricordare Bulma in Dragon Ball, Dragon Ball Z, Dragon Ball GT e Dragon Ball - La saga, Lisa in Lisa e Seya un solo cuore per lo stesso segreto, Sakura Haruno in Naruto, Nami in One Piece - All'Arrembaggio, Jessie in Pokémon e Rina in Slayers - Un incantesimo dischiuso tra i petali del tempo per Rina. Quest'ultimo personaggio è stato più volte da lei definito il suo preferito. Scelta da Mattel dal 2006 diventa la voce italiana ufficiale di Barbie anche se per questioni di marketing, nel solo film di Toy Story 3 (dove Barbie diventa uno dei personaggi protagonisti) verrà sostituita con un "talent". Durante il Gran Galà del Doppiaggio 2007 vince l'oscar del doppiaggio nella categoria "Premio del Pubblico".

Oltre al sito ufficiale (www.emanuelapacotto.it) è stato fondato dai fans un fan club (www.emanuelapacottofanclub.it) definito "Fun Club", per indicare la passione ed il divertimento che è per ognuno di loro costituire questo Club.

Emanuela Pacotto ha partecipato a diverse manifestazioni come Romics, Lucca Comics, Cartoomics, Fumettopoli ed altri eventi dove ha interagito con il pubblico. Oltre ad esibirsi con le sue voci più celebri, si è più volte esibita cantando alcune sigle originali di anime in lingua giapponese con e senza musica di accompagnamento quali "Bon Voyage" di One Piece e "Plenty of Grit" di Slayers Revolution, apprezzate da fan e web magazine del settore.

Lista Personaggi Doppiati

Questa è la lista i seguenti personaggi delle seguenti serie TV che Emanuela ha doppiato, nel corso della sua carriera:


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso